L'ARTE DELLE MARCHE A VILNIUS

Artisti  presenti in mostra :  Vitaliano Angelini , Giovanni Bellantuono, Gianluca Bastianelli, Alessandra Bonci, Lucia Ceci, Elena Cermaria, Lorenzo Di Cecco, Paolo Del Signore, Luciano Dolcini, Giovanni Giombetti, Giuliano Garattoni, Davide Leoni, Sandra Marcelloni, Mirko Monaldi, Mara  Montesi, Maria Pia Pontrandolfo, Lucia Perugini, Nino Pieri, Giancarlo Pucci, Ari, Denise Sanna, Savero Simoncelli, Renzo Tebaldi

L'Arte delle Marche a Vilnius. Tante tecniche e tradizioni

XI Settimana della Lingua italiana nel mondo

L’Ambasciata d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura di Vilnius hanno deciso di dedicare la giornata del 17 ottobre prossimo ad un evento di presentazione della Regione Marche, nell’ambito del più ampio contesto della tradizionale “Settimana della Lingua italiana nel mondo” (17-21 ottobre 2011), manifestazione dedicata alla promozione della lingua e della cultura italiana giunta quest’anno alla XI edizione. Il titolo della Settimana della Lingua di quest’anno è significativamente “Buon Compleanno Italia”, in omaggio al 150mo Anniversario dell’unificazione politica della Penisola italiana. Nel momento in cui celebriamo il 150mo compleanno dell’Italia, abbiamo ritenuto importante poter offrire al pubblico lituano un’immagine viva della realtà composita e affascinante del nostro Paese, incluse le Regioni che lo compongono. Abbiamo scelto di far conoscere ai nostri amici baltici la Regione Marche, che rappresenta, sia sul piano culturale, sia sul piano della produzione industriale ed agroalimentare, una delle realtà più vivaci e dinamiche della penisola italiana. L’evento “Le Marche in Lituania” patrocinato dall’Ambasciata d’Italia a Vilnius, dall’Istituto Italiano di Cultura e dalla Regione Marche, sarà ospitato dal Centro Commerciale Panorama a partire dalle ore 18.00 del 17 ottobre. La manifestazione sarà articolata in due momenti: l'inaugurazione di una mostra di giovani artisti provenienti dalle Marche e una degustazione di prodotti tipici marchigiani. La mostra, dal titolo “L’Arte delle Marche a Vilnius. Tante tecniche e tradizioni”, è curata dalla dott.ssa Loreta Larkina, gallerista lituana che da anni vive in Italia come responsabile della “Art Gallery Santa Teresa” di Fano. “L’arte delle Marche” vuol essere un omaggio alla città di Vilnius, con l’intento di offrire una finestra aperta nel panorama pittorico contemporaneo marchigiano. Una esposizione eterogenea che include si diversi stili e tecniche- pittura, grafica e fotografia -, ma che sono tutti contaminati da un'unica radice culturale, che fa dell’Italia un complesso unico ma fortemente variegato. In un’ottica di confronto e dialogo fra culture diverse, vogliamo presentare questi 24 artisti italiani, che meritano di far ammirare le loro opere in questa splendida capitale europea che ha già dimostrato di apprezzare d’arte e la cultura della nostra terra. La degustazione di prodotti tipici, quali vino, formaggi e prodotti della tradizione agroalimentare marchigiana, sarà a cura della Camera di Commercio di Pesaro e dall’Azienda Speciale “Terre di Rossini e Raffaello”, con la gentile collaborazione dell’Associazione Camera di Commercio Italiana per la Lituania e di Enovita. La mattina dello stesso giorno 17 ottobre, alle 12.00, si terrà presso l'Istituto Italiano di Cultura una conferenza stampa per la presentazione del territorio e dei settori produttivi della provincia di Pesaro e Urbino, a cura del Presidente della Camera di Commercio di Pesaro e Urbino Alberto Drudi, e del Vice Presidente dell'Azienda Speciale “Terre di Rossini e Raffaello” Tommaso Di Sante. Come ha sottolineato il Dirigente del Servizio Internazionalizzazione, Cultura, Turismo, Commercio e Attività Promozionali della Regione Marche, dott. Raimondo Orsetti, “questo momento semplice, ma raffinato e curato, realizzato in collaborazione con gli altri soggetti pubblici e privati, italiani e lituani, è l’inizio di un percorso che vedrà la Regione Marche impegnata far conoscere la sua terra ricca di eccellenze storico-artistiche, naturalistiche ed enogastronomiche, non solo a Vilnus, ma più in generale nelle Repubbliche Baltiche. Il progetto e' sostenuto da Ambasciata d'Italia a Vilnius Istituto Italiano di Cultura di Vilnius Regione Marche Sezione per la Promozione degli Scambi dell'Ambasciata d'Italia a Varsavia Centro Commerciale Panorana Camera di Commercio di Pesaro Azienda Speciale “Terre di Rossini e Raffaello” Associazione Camera di Commercio italiana per la Lituania UAB Enovita UAB Autobrava“ FIAT