Arvydas Kasauskas

Nato a Vilnius (Lituania) il 19 giugno 1959, nel 1982 si laurea a Vilnius presso l’Accademia di Belle Arti con la specializzazione in affresco. Inizia a dipingere con la tecnica ad olio. Kasauskas ha al Suo attivo numerose personali, partecipa a diversi premi d’arte internazionali con grande successo di pubblico e di critica. Con una pennellata vibrante, quasi informale che definisce una realtà senza mai descriverla, Arvydas ricrea grandi atmosfere di luce e di colore. Il ciclo del paesaggio naturale arriva dopo un lungo studio sull’ambiente urbano, fatto di vedute di periferie con fabbriche attraversate da ponti e solcate da rotaie tutto dipinto con pennellate solari e squillanti. Arvydas applica anche la tecnica del pastello su carta.